“Piuttosto che dire che il fascismo è stato il male assoluto mi ammazzerei”

“Abbiamo una grande simpatia per il fascismo, non rinneghiamo la simpatia per il fascismo … soprattutto adesso. Piuttosto che dire che il fascismo è stato il male assoluto mi ammazzerei, dirlo è da idioti”. Se. “Se dovessi scegliere tra Churchill e Mussolini non avrei alcun dubbio: io amo Predappio … dal punto di vista sociale nessuno ha fatto quello che ha fatto il fascismo”.

Vabbè ma Berlusconi? Berlusconi “è più perseguitato dei pochi perseguitati durante il ventennio fascista”.

Dittatura? C’è la dittatura? “Ma quale dittatura! Ora c’è la dittatura, la dittatura della democrazia! Durante il ventennio c’era moltissima libertà, nessuna dittatura, si stava meglio di adesso. No, non l’ho vissuto il ventennio, sono nato 7 anni dopo. Ma era meglio il fascismo degli anni ’70, io quelli li ho vissuti. Durante il ventennio non vi era così tanta meno libertà di adesso…”. Cerro. Certo. “Certo, se eri contro il potere c’era un po’ meno disponibilità”. Ma. Ma? “Ma c’era tanta libertà”.

Il fratello del Ministro Ignazio La Russa, l’assessore della Regione Lombardia Romano La Russa, a La Zanzara con Giuseppe Cruciani e David Parenzo su Radio 24.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Interni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...